Logo Rai3

Puntate

Prima puntata

In onda venerdì 14 gennaio 2011 alle 21.10

    » Segnala ad un amico

    Dopo l’arresto del boss Antonio Barone (Andrea Barone), il vicequestore Andrea Lopez (Marco Giallini) ha un unico obiettivo: provare e denunciare le relazioni che intercorrono tra Barone e il suo nemico storico, il dirigente corrotto dei servizi segreti Gerardo Facchini. Tutta la squadra lavora duramente alle indagini, giorno e notte senza tregua. Ottenuto dal questore Greco (Francesco Siciliano) l’autorizzazione a incontrare Barone, Lopez piazza una cimice nell’appartamento di protezione in cui si trova il boss. Dalle intercettazioni i nostri scoprono che Facchini e Barone si vedranno prima di una udienza in tribunale. C’è poco tempo per organizzare l’operazione, ma per Lopez e i poliziotti della squadra è un’occasione imperdibile, anche se rischiosa...

    Vitale (Rolando Ravello) ha un piccolo incidente d’auto con il padre di una compagna di classe di sua figlia. Sembra che i due si trovino simpatici, come del resto le rispettive bambine, ma quando Vitale scopre l’identità dell’uomo, cambia subito idea: si tratta di Michele Malinconico (Antonio Gerardi), figlio del defunto boss del porto di Napoli. Bianca (Irene Ferri) è preoccupata e tesa: dopo avere confessato di non essere la madre naturale di Giulio, teme che le venga tolto l’affidamento del ragazzo. Confortata e sostenuta dall’amore di Lopez e dall’affetto di tutti i colleghi, Bianca attende una risposta che le permetta di gettarsi questa brutta storia alle spalle. Che cosa ha in serbo questa volta il destino per lei?

    L’esito dell’operazione ha un risvolto terribile che getta il commissariato Spaccanapoli nello sconforto e nel caos: il comando viene affidato temporaneamente a Ciccone (Antonio Milo) che si trova subito a dover affrontare un caso molto difficile. All’interno di un furgone viene ritrovato il cadavere, privo di organi, del nipote di un boss. Le indagini portano Vitale e i suoi uomini sulle tracce di un traffico illegale di organi, nel quale è coinvolto Amedeo Curcio (Ernesto Mahieux), il proprietario di un allevamento di cozze. Nel frattempo Sciacca (Tony Sperandeo) e Battiston (Federico Tocci) scoprono che il figlio di due dipendenti dell’allevamento è misteriosamente scomparso. Che la sparizione del bambino sia legata al traffico di organi? C’è poco tempo per scoprirlo...

    Dopo anni di incomprensioni Federico (Ciro Esposito) ha finalmente recuperato un buon rapporto con il fratello Gabriele (Carmine Recano), arrestato per omicidio. In carcere Gabriele si è fatto molti amici, tra cui Benni Malinconico (Corrado Fortuna) prossimo alla scarcerazione. Quando Benni viene minacciato di morte da un altro detenuto, Gabriele interviene per difenderlo e gli salva la vita. Benni gli promette riconoscenza eterna, ma ciò che Gabriele non sa è che il nuovo amico è il fratello del boss, Michele Malinconico. Lele Savarese (Gabriele Mainetti) apprende di avere vinto il concorso per entrare nei Nocs. Il giovane falco è combattuto, vorrebbe rinunciare al nuovo incarico e restare accanto a sua sorella Bianca. Cosa deciderà?

    Rai.it

    Siti Rai online: 847